Si parte oggi 7 aprile e fino al 20, sarà in vigore la nuova ordinanza emanata dal sindaco Domenico Vitto.

Questa nuova ordinanza riguarda sopratutto le attività di vendita al dettaglio. La chiusura partirà dalle ore 19.30 nei giorni feriali, mentre alle ore 14.00 nei giorni festivi. Questi orari non riguardano le attività che effettuano la vendita di combustibili per uso domestico e carburanti per autotrazione, articoli funerari, articoli medicali e ortopedici, giornali, valori bollati e tabacchi oltre a farmacie e parafarmacie.

Rimane il divieto di accesso ai supermercati per una sola persona a famiglia, ad eccezione di chi necessita di accompagnamento o assistenza per la deambulazione. Inoltre è vietato sostare in piazze, lungomare e nei cortili delle scuole in ogni ordine e grado.

Ancora restrizioni, ancora divieti in una situazione vaccinale ancora in bilico. Al momento sono stati vaccinati solo duemila cittadini su circa 18mila abitanti, e sono in arrivo altri 300 vaccini che saranno distribuiti presso il polivalente sportivo.