Destano preoccupazione i numeri in forte aumento dei positivi da covid-19. Le varianti del virus fanno pensare ad una terza ondata facilmente trasmissibile. Per questo il sindaco di Polignano a mare, Domenico Vitto in collaborazione con i sindaci di Mola di Bari e di Monopoli hanno pensato di emanare una nuova ordinanza restrittive per il weekend.

Fino al 28 Marzo nelle giornate di venerdi, sabato e domenica è previsto:

  • divieto di asporto dalle 18 in poi di alimenti e bevande da distributori automatici e automezzi attrezzati (paninoteche), attività artigianali (caffetterie, birrerie, gelaterie ecc.) nonché da pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, fatta eccezione per la sola consegna a domicilio;
  • divieto di somministrazione di bevande alcoliche e super alcoliche e il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche da parte degli esercizi di cui sopra dalle ore 16.00, fatta esclusione per il servizio di somministrazione agli avventori regolarmente seduti nei locali e nei dehors esterni sino alle 18.00;
  • dalle ore 05.00 alle ore 22.00, divieto di consumazione su suolo pubblico di bevande alcoliche e super alcoliche fatta eccezione per il servizio al tavolo per gli esercizi pubblici sopra indicati.
  • il divieto di stazionamento in altre aree della città