La pandemia in atto rischia di mettere in vera crisi il periodo Natalizio, sia dal punto di vista economico ma anche familiare. Tra le proposte in bilico ci sono proprio le giornate in compagnia di amici e parenti. Quindi in dubbio ci sono le varie tombolate, pranzi e cenoni. Anche gli eventi Natalizi saranno all’insegna della sobrietà. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad eventi natalizi particolari, con impegni economici non indifferenti. Ma quest’anno sarà tutto diverso.

Si è riunito il tavolo del turismo per programmare questo Natale molto particolare. Al tavolo erano presenti alcuni membri della maggioranza, opposizione e i vari presidenti di categoria. Ci aspetta un Natale sobrio, con pochi soldi da destinare ad eventi. Tra le varie proposte è stata presa in considerazione l’idea del consigliere Domenico Pellegrini.

Si tratta di un concorso con relativa premiazione per premiare il balcone più bello. Tutte le famiglie di Polignano potranno partecipare attraverso l’abbellimento del proprio balcone con le luminare, a questo seguirà una giuria che premierà il più bello. Proposta ben accolta dalle associazioni di categoria e dal Sindaco Vitto che si sono rese disponibile a mettere dei premi a disposizione e ad allargare il concorso anche per le vetrine del paese. Ora si attende che la proposta diventi realtà attraverso la pubblicazione del bando.

Un’opposizione collaborativa in questo periodo di divisioni e di scarico di responsabilità, in grado di offrire una partecipazione completa di tutto il paese rendendo il cittadino partecipate. Maggioranza, opposizione e associazioni di categoria, un gioco di squadra che fà bene al paese.