La situazione dei contagi a Polignano a mare è in continuo aggiornamento, dopo che tutti i dipendenti della sop sono stati sottoposti a tamponi i risultati sembrano sotto controllo.

La situazione invece da monitorare è il contagio in paese. Ogni dipendente ha potuto contagiare i propri familiari o amici, per tanto la Asl ha provveduto ad avvisare tutti i contatti più stretti nel minor tempo possibile, in modo tale da avere un quadro più preciso dei contagi e cercare di arginare il virus il prima possibile.

Per tanto il Sindaco Domenico Vitto ha provveduto ad emanare un’ordinanza che cerca di limitare il contagio chiudendo ogni attività al pubblico a mezzanotte e mezza, cosi facendo si evitano di molto gli assembramenti, il parere. Per lo stesso motivo è stato sospeso per giovedì 17 settembre il mercato settimanale.

Il pericolo di contagi è molto alto e il paese non si può permettere un lockdown, se pur limitato. A proposito, come più volte ripetuto dal Sindaco ma anche dal presidente Emiliano in visita a Polignano, non c’è nessun presupposto per considerare Polignano zona rossa, come anche il pericolo che il paese possa subire una chiusura totale.