Durante la sua campagna elettorale, il dott. Ignazio Zullo candidato alla regione Puglia con Fitto Presidente ha fatto tappa a Polignano. In un momento particolare come quello che sta vivendo il paese, il parere di un dottore potrebbe essere di aiuto per superare la situazione.

Prima di tutto vorrei dimostrare la mia vicinanza all’azienda in questo momento particolare – il commento di Zullo – poteva succedere ovunque. Ora è importante raggiungere la serenità necessaria per poter affrontare la situazione. E’ chiaro che chi ha dichiarato la Puglia Covid-free si sbagliava. Il virus c’è e continua a circolare.”

“Ho notato un grave ritardo nei risultati – commenta ancora il dottore – non si può far vivere i cittadini con l’ansia creando loro un senso di angoscia. Bisogna velocizzare il tutto, solo cosi si può fermare il virus.”

Per l’occasione il consigliere di opposizione Antonello di Giorgio, ha chiesto al Dott. Zullo un risoluzione del problema pronto soccorso in paese.

“Non è possibile che un paese come Polignano a mare – le parole di Zullo – che d’estate vede il moltiplicarsi dei suoi residenti, deve vivere senza una sicurezza ospedaliera. Bisogna fa sentire al sicuro i turisti ma sopratutto i cittadini. Il mio impegno – conclude Zullo – è quello di trovare una soluzione per il primo intervento che possa tutelare la salute di tutti.”

Intervista integrale: