E’ nata ufficialmente la prima associazione pugliese dedicata al settore extralberghiero. Attraverso un protocollo d’intesa ben 11 associazioni che, in rappresentanza di un numero sempre più crescente di strutture ricettive extralberghiere e locazioni turistiche, hanno firmato il documento che sancisce la piena e ampia collaborazione in virtù della costituzione di un nuovo soggetto unitario chiamato “ASSOCIAZIONI EXTRALBERGHIERO PUGLIA” (in sigla AEP ).

AEP è di fatto il primo gruppo di operatori del settore extralberghiero, nella storia della regione Puglia, ad aver creato un unione di intenti e obiettivi per lo sviluppo di un mercato che fino a ieri sembrava frammentato e in competizione. L’associazione punta a essere presente in tutti i tavoli di concertazione che riguardano il turismo pugliese, in modo tale da tutelare e rappresentare gli interessi di tutto il comparto extralberghiero. Un modo nuovo di fare rete per confrontarsi sulle tematiche di comune interesse, per conoscere e cogliere le opportunità che si presentano, per recepire e rispondere celermente ad ogni situazione che riguardi il settore.

Fanno parte dell’associazione:
2BinFasano, rappresentata da Cinzia Capozza, Gruppo B&B Salento, con Francesca Leone, Magica Valle d’Itria, con Giuseppe Semeraro, B&B Network Brindisi Salento, rappresentata da Giuseppe Albertini, e ancora B&B Conversano Quality con Angelo Michele Renna, Associazione Albergatori Polignano con Alberto Nistrio, B&B Taranto Terra Di
Sparta
rappresentata da Angelo Lo Capo , B&B Porto Cesareo Azzurro Del Mare con Rosario De Pace, Extralberghiero Terra Di Bari con Francesco Simone Brucoli, ALEA Extralberghiero Lecce, rappresentata da Raffaele Bitetti, e Associazione Barletta Ricettiva con Chiara Cristallo.