Giovedì 4 giugno torna il mercato settimanale. Gli uffici sono al lavoro per favorire lo svolgimento di tutte le attività mercatali nel centro urbani, al fine di venire incontro alle esigenze rappresentate da esercenti, associazioni di categoria e cittadini, nel rispetto delle prescrizioni vigenti in tema di tutela della salute pubblica. Nei provvedimenti in preparazione sono confermate, infatti, le direttive inerenti al distanziamento sociale, all’uso di guanti e di igienizzanti, all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale da parte di esercenti e consumatori ed al contingentamento degli acquirenti all’interno delle aree di vendita. Gli agenti della Polizia Locale, vigileranno sul controllo delle disposizioni emanate in questa fase di emergenza Covid-19.

Il mercato si svolgerà in Via Ugo la Malfa, Via Chiantera e traverse, a questo proposito le direttive della regione Puglia sull’apertura sono molto chiare. Al fine di assicurare il necessario livello di cautela e di prevenzione dei rischi da contagio Covid-19, le amministrazioni comunali devono ridefinire il layout dell’area mercatale, con individuazione di corridoi di transito che dovranno avere possibilmente una ampiezza minima di 2,40 mt in caso di percorso unidirezionale e di 3,80 mt in caso di percorsi bidirezionali, con apposite separazioni per dividere i due sensi di marcia. Inoltre sarà perimetrata l’area mercatale per regolamentare e scaglionare gli accessi, al fine di garantire, in funzione degli spazi disponibili, il mantenimento del distanziamento interpersonale in tutte le attività e le loro fasi.