Continuano le misure precauzionali per il comune di Polignano a mare, per cercare di arginare il dilagarsi del coronavirus.

Attraverso una comunicazione il Sindaco Domenico Vitto e tutta l’amministrazione hanno messo in campo il servizio di assistenza domiciliare per le “esigenze alimentari e sanitarie di anziani ultrasessantacinquenni e persone con disabilità, prive di figure di sostegno parentale, residenti nel territorio comunale.”

Chi si trova in questa situazione deve rivolgersi telefonicamente ai numeri: 080/4252320 oppure 080/4252370, all’ufficio servizi sociali del comune di Polignano, dal lunedì al venerdì dalle 9. alle 13.

Le assistenti sociali trasferiranno le informazioni al gruppo Caritas zonale che provvederà materialmente ad attivare il servizio di consegna a domicilio di farmaci e spesa.

Anche le attività del paese hanno deciso di prendere decisioni diverse. C’è chi ha deciso di chiudere autonomamente, altre invece hanno deciso di ridurre i posti a sedere all’interno della propria attività mantenendo la distanza di sicurezza.