Santa Barbara: un polo importante per il turismo culturale

Un importantissimo insediamento neolitico, di importanza mondiale, è quello che si trova in contrada Santa Barbara, nel territorio di Polignano. Oggetto di studio già dagli anni ’70, il complesso di Santa Barbara è un sito di grande pregio, perché conserva tracce risalenti addirittura al VI-V millennio a.C. Questo sito, che dovrebbe essere uno dei più importanti in tutta Europa, non viene purtroppo valorizzato. Nonostante il sito sia sempre presente in ogni campagna elettorale, il complesso archeologico di Santa Barbara pare essere scomparso dall’agenda degli interventi dell’Amministrazione Vitto.


“Santa Barbara è la dimostrazione di quanto l’Amministrazione non sia attenta al nostro patrimonio – afferma il consigliere comunale Domenico Pellegrini di Forza Italia – nonostante abbia un ruolo di grande importanza a livello mondiale. Se l’amministrazione non ha interesse a valorizzare questo patrimonio dal punto di vista storico e culturale, lo faccia diventare almeno un’attrattiva turistica. E’ ormai nota la scarsa attenzione di questa maggioranza alle politiche culturali, che sono del tutto assenti, perlomeno si attivi per farla diventare un’attrattiva turistica, così da creare un’offerta da proporre ai visitatori e ai turisti. Non è accettabile che non venga valorizzato un sito come questo. Di Santa Barbara non ne parla più nessuno, neanche la consigliera comunale Marilena Abbatepaolo, che in passato aveva almeno provato a far qualcosa di serio”.

Al momento non c’è più traccia delle visite guidate organizzate per la fruizione del sito archeologico. “Così facendo sono stati vanificati tutti i risultati raggiunti con i seminari organizzati e promossi negli ultimi anni. – spiega ancora il consigliere Pellegrini – Non è con i contributi una tantum che si può valorizzare un complesso archeologico di tale importanza, ma con un progetto serio e continuativo nel tempo. E’ evidente che l’amministrazione non ha più idee e voglia di promuovere e valorizzare il nostro territorio. Altri comuni avrebbero fatto di tutto per distinguersi e creare un’attrattiva culturale e turistica. Santa Barbare merita di più. Lo sviluppo culturale e turistico della nostra città deve passare da Santa Barbara”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...